Formula E a Roma: orari e programmazione tv

©Nissan e.dams

Formula E a Roma: orari e programmazione tv

Sta per terminare il conto alla rovescia verso l’E-Prix di Roma di Formula E, terza tappa del Mondiale. L’evento è previsto in diretta e in esclusiva in chiaro, sabato 9 e domenica 10 aprile, dalle ore 15.00, su Italia 1 e, in streaming, su SportMediaset.it. I bolidi elettrici scaricheranno tutta la loro energia tra le vie dell’EUR, in uno scenario irripetibile che mescola la storia della Città Eterna alle più innovative tecnologie.

Mediaset, per l’occasione, scende direttamente in pista. In studio, da Roma, Ronny Mengo con la pilota Vicky Piria sono in onda entrambi i giorni su Italia 1, con i pre-gara: sabato 9 aprile dalle ore 13.50; domenica 10 aprile dalle ore 14.15. La telecronaca del doppio E-Prix, invece, è affidata a Massimiliano Cocchi e a Luca Filippi, quest’ultimo già pilota della NIO e collaudatore delle rivoluzionarie monoposto di seconda generazione. La doppia gara rappresenta anche il primo appuntamento internazionale con capienza di pubblico al 100%, dopo la fine dello stato d’emergenza.

Dopo un mese di sosta, riparte dall’E-Prix di Roma – con il suo tracciato da tre chilometri e 385 metri, intervallati da ben 19 curve – la rincorsa di Mortara (Venturi Racing), che comanda la classifica generale con 43 punti, contro i 38 di Nyck De Vries (Mercedes), i 30 dei due portacolori Porsche Wehrlein e Lotterer, e i 28 di Stoffel Vandoorne.

Di seguito, il dettaglio della programmazione:

SABATO 9 APRILE

Prove Libere 1 – dalle ore 7.15 alle ore 7.45: Sportmediaset.it.

Prove Libere 2 – dalle ore 9.00 alle ore 9.30: Sportmediaset.it.

Qualifica 1 – dalle ore 10.40 alle ore 11.55: Sportmediaset.it

Gara 1 – alle ore 15.00: Italia 1 e Sportmediaset.it

DOMENICA 10 APRILE

Prove Libere 3 – dalle ore 8.30 alle ore 9.00: Sportmediaset.it.

Qualifica 2 – dalle ore 10.40 alle ore 11.55: Sportmediaset.it

Gara 2 – alle ore 15.00: Italia 1 e Sportmediaset.it.

 

Charles Leclerc ha una sua idea sulla Red Bull

Marc Marquez: nuove parole su Valentino Rossi

Potrebbero interessarti anche...